L’arte di Apparecchiare per le feste a Passeggiate di Natale, il mercatino natalizio dell’Eur

6160436207677135929-account_id3

Lo stile si chiama Bohemien Chic e sarà questo il must del Natale 2016. Ce lo racconta Elli Benedetti, architetta d’interni, alla guida della Domus Benedetti. La potete incontrare nei mercatini artigianali più chic di Roma come quello di Palombini e Passeggiate di Natale con i suoi magnifici tovagliati e accessori artigianali per la tavola.

“Esaurite le mode Hippy e Gipsy degli ultimi anni, la tavola raccoglie ancora ispirazioni dal piacere della trasgressione con questo nuovo stile” ci dice la nostra insegnante di Mise en Place .

Durante la sua presenza a Passeggiate di Natale. Elli ha tenuto un corso per le signore che hanno vinto il contest sulla pagina facebook Sulla Strada  e ci ha mostrato due apparecchiature, una chic e una glamour.

377451317964586292-account_id3Per apparecchiare al centro si mette il sottopiatto (a specchio nella versione glamour) il piatto per il secondo, il piatto per il primo/ o per l’antipasto, bisogna vedere quale delle due portate è servita con il cibo nel piatto.

A destra, partendo dall’esterno il cucchiaio, il coltello per il pesce, il coltello per la carne. A sinistra forchetta per l’antipasto, per il primo, per il secondo, (alcune volte c’è la forchetta per il pesce che ha tre denti come elemento distintivo).

Sopra  il cucchiaio del dessert e sotto forchetta per la frutta, coltello per la frutta .  E poi il segnaposto.

A sinistra in alto il piattino per il pane e a destra i bicchieri: acqua, vino rosso, vino bianco e in esterna vino da dessert.

Giunte alla salvietta, che molti mettono sul piatto, Elle ci ha fatto provare diversi modi per presentarla. Ecco due  tutorial: l’Albero di Natale e la Rosa.

Svelati i segreti  anche su come si serve a tavola: alla Russa (con le pietanze sul carrello e lo chef de rang compone il piatto per chi mangia), all’Inglese ( con il cameriere che serve dal lato sinistro), alla francese ( ci si serve da soli con il cameriere che tiene il vassoio, o dal vassoio posto al centro del tavolo),  all’italiana ( i piatti vengono preparati in cucina, per il grande valore dato all’impiattamento, e il cameriere serve dal lato destro).

Infine splendidi i due centro tavola 5434456914647932571-account_id3realizzati da Elle Benedetti. Quello chic  ha visto una spugna a cerchio riempita prima con il verde, poi con bacche come il corbezzolo, e infine di rose screziate. Al centro una lanterna con la candela.

Il centrotavola glamour ha invece per base uno specchio dove sono protagoniste due zucche dipinte di bianco e argento, legnetti bianchi, due candelabri trasparenti, e edera a chiudere.

7291832334812758237-account_id3

442152491170397023-account_id3

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...