Piove a catinelle, ma non ci perdiamo d’animo. Fino al 6 gennaio possiamo andare al Green Christmas Village di Largo del Bronzino.  Sarà  una piacevole passeggiata tra casette di legno, come quelle dei mercatini del Nord Europa, nel pieno di un quartiere vivissimo, come Eur Baldovinetti.

Vi diamo 6 buoni motivi per venirci a trovare

  1.  Fare un regalo di “Non Natale”. Sono tantissimi gli sfortunati che festeggiano il loro compleanno in giornate pre-capodanno, o post capodanno. Non aggiungiamo a questa sfortuna il fatto che non li celebriate bene. Qui potete trovare regali veramente originali, artigianali, unici per alleviare in parte il loro destino. Tra questi: profumeria e oggettistica, cappelli, oggetti di design e abbigliamento di moda.
  2. La vendetta dell’autoregalo. Avete scartato i regali e li avete rincartati in  attesa di riciclo? Capita. La trentesima borsa… il cappello fucsia, il pigiamone sauna acrilica. Domani in compenso non avete una tovaglia decente per capodanno, gli asciugamani sono buoni solo per lo scrub di un ragazzo in pubertà, l’allergia al bagnoschiuma di Hello Kitty dà i suoi primi effetti. Beh a Largo del Bronzino vi aspettiamo per la vendetta. Compratevi quello che volete, che vi serve, che è di qualità,  che vi piace!
  3. Mangiate cose buone egoisticamente. Vi hanno portato il panettone dell’hard discount e pure togliendoci l’uvetta a proponendolo a colazione i vostri figli ve lo tirano appresso? Volete dedicarvi un momento di degustazione in cui nessuno vi rubi la Vostra Cioccolata? Non perdetevi il panettone artigianale siciliano, le ottime cioccolate di Modica al Peperoncino, allo Zenzero, alla Paprika, alla Canapa.
  4. Non cucinate e mangiate bene lo stesso. Si avvicina capodanno e fate parte di quelle persone cui è stato richiesto di bussare coi piedi perché le mani devono essere piene di roba cucinata da voi? Rilassatevi e andate al banco della Puglia. Fatevi raccogliere manciate di taralli da degustarvi davanti a serie tv e film natalizi. Se proprio volete a cena mettete in tavola una burrata arrivata fresca la mattina, una stracciatella, due olive. E se insiste il marito, rovesciate un barattolo dei tanti sughi pronti dai sapori del tavoliere sulle orecchiette e non pensateci più.
  5. La calza della Befana più azzeccata di Roma.  La Befana si avvicina e qui vi assicuriamo che siamo imbattibili. Il più bel negozio  di Gadget e giochi per bambini è nel nostro chalet d’angolo alla fine del mercato pieno, ma proprio pieno di giocattoli con eroi e beniamini di bambini e ragazzi. Tantissimo oggetti per scuola: bicchieri, piatti, tazze, ombrelli che fanno la felicità anche di alcuni adulti non cresciuti. Dai Pigiamini a Starwars, da LadyBug ai Simpson.
  6. Aiutate i cagnolini e i gattini abbandonati. Lo spirito di queste feste è sempre quello di fare del bene. Se non vi sentite di aver fatto la vostra parte (che non significa aver cucinato per venti persone e aver sopportato la suocera) al nostro Green Christmas Village abbiamo ben otto ONLUS, di cui una in particolare molto impegnata per aiutare gli animali: Aida. Hanno un canile che potete visitare in qualsiasi momento per verificare come finiscono i soldini che guadagnano dalla vendita dei loro gadget. Sono tutti bellissimi e fatti a mano. Ideali per chi ama gli animali.
Regalaci un sorriso!
0

A proposito dell'autore

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Resta aggiornato su storie, viaggi ed eventi... Sulla Strada